Crea sito

Primo Incontro


“IL RE E’ NUDO” (PRIMA SERATA)

Tantissimo pubblico all’Auditorio CAM Olmi per l’inaugurazione del Talk Show IL RE E’ NUDO” ieri sera 10 febbraio.
Protagonista dell’evento Marcello Cuttitta, icona del rugby nazionale e internazionale che incalzato dalle domande di Raffaele Geminiani, ideatore e conduttore del talk show, ha raccontato i suoi momenti di gloria sportiva e delle sue storia di vita personale, aneddoti che hanno suscitato tenerezza e curiosità. L’iniziale avvicinamento, negli anni dell’adolescenza sudafricana, alla pratica dell’atletica leggera prima e del rugby dopo, il ritorno in Italia e l’inizio della carriera agonistica. Il ritorno da campione in Sudafrica e l’emozionante incontro con Nelson Mandela durante i Mondiali del 1995, le esperienze con i grandi del rugby internazionale David Campese e Mark Ella su tutti, i più recenti J.P.R. Williams e Allan Martin e tanti altri. I rapporti con i suoi genitori, con i suoi due fratelli il gemello Massimo (ex capitano e colonna della nazionale azzurra degli anni 80/90) e Michele.
Un trascinante Raffaele Geminiani ha, poco alla volta, “spogliato” il grande Marcello che alla fine del talk show ha ammesso di avere freddo, di sentirsi nudo.
Durante la serata cominciata con l’intervento di Marco Bestetti, presidente del Municipio 7 del comune di Milano, coadiuvato da Antonio Salinari (assessore alla cultura e sport Municipio 7) e Barbara Beretta (presidente di Commissione Cultura e sport Municipio 7), sono stati premiati Gianluigi Giuliani (presidente del Rugby Lyons di Settimo Milanese), il giornalista Elia Pagnoni e Raul Pasotto (dirigenti della Milano Baseball 1946), la soprano Elisabetta Paternò e il pianista Roberto Caselli che hanno deliziato il numeroso pubblico con un repertorio napoletano in onore di Cuttitta, di origini partenopee.
Un gruppo di bambini della squadra Under 12 della Milano Baseball ha letto il Giuramento Olimpico, per ricordare quelli che sono i valori etici dello sport.

Il prossimo appuntamento con IL RE E’ NUDO è fissato per giovedì 16 marzo 2017, i nuovi pretendenti al trono saranno questa volta tre esponenti di punta dell’atletica leggera nazionale e internazionale, Giorgio Rondelli, uno dei più vincenti allenatori della storia dell’atletica azzurra, Gaetano Erba ex campione europeo e primatista mondiale dei 2000 siepi (attuale vicepresidente della Fidal Lombarda), e Nicole Svetlana Reina, la grande promessa dell’atletica femminile italiana.
Vi aspettiamo numerosi.